SICUREZZA 2015: LA BIENNALE DELLA SECURITY IN ITALIA


Data l'eccezionalità della manifestazione replicata a distanza di un solo anno, tutti gli espositori si attendevano un afflusso minore di visitatori. Con grande piacere questa previsione è stata clamorosamente smentita dai dati di afflusso eccezionali sia in temini numerici che in termini di qualità dei professionisti intervenuti.

Risultati ben oltre le attese per lo stand Axel ulteriormente ingrandito e di grande immagine.

 

Moltissime le novità presentate, sia in termini di nuovi prodotti sia in termini di upgrade di prodotti, anche recenti, potenziati nelle funzionalità ai fini installativi e perfezionati per la semplificazione dell'utilizzo anche in situazioni complesse.

 

Punto di eccezionalità è stata certamente la presentazione del nuovo sistema wireless AXETA (brevetto dep. Axel n° 102015000032129). Sistema completamente bidirezionale che utilizza le più recenti tecnologie componentistiche e basa il proprio sistema di trasmissione su modalità fin qui utilizzate in ambito militare.

Pochi dati riassuntivi sono sufficienti per dare una chiara idea dell'eccezionalità del progetto:

- portata 1000 metri in aria libera

- trasmissione su circa 1000 frequenze distinte

- codifica canali e frazionamento ridondante della trama dati criptata

- possibilità di decodifica anche al di sotto della soglia di rumore radio di fondo

- consumi ridottissimi e conseguente durata delle batterie ben oltre i 3-5 anni (in base all'intensità dell'utilizzo)