Loading...
Bonus Sicurezza 2020: tutto ciò che c'è da sapere - Axel Srl

Bonus Sicurezza 2020: tutto ciò che c’è da sapere

Bonus Sicurezza 2020: tutto ciò che c'è da sapere

Uno dei momenti economici più importanti per il nostro paese, l’approvazione della Legge di Bilancio, ha portato alcune conferme rispetto all’anno precedente, ma anche alcune novità. Per quanto riguarda il nostro settore possiamo affermare che ci saranno alcune opportunità da cogliere al volo se si vuole ammodernare la propria casa, con l’intento di garantire una sicurezza sempre maggiore nei confronti del cittadino.

Cosa è il Bonus Sicurezza?

La definizione dell’Agenzia delle Entrate specifica: “I lavori sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono (omissis): quelli relativi all’adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio del compimento di atti illeciti da parte di terzi. Per “atti illeciti” si intendono quelli penalmente illeciti (per esempio, furto, aggressione, sequestro di persona e ogni altro reato la cui realizzazione comporti la lesione di diritti giuridicamente protetti). In questi casi, la detrazione è applicabile unicamente alle spese sostenute per realizzare interventi sugli immobili. Non rientra nell’agevolazione, per esempio, il contratto stipulato con un istituto di vigilanza o con fornitori di servizi di monitoraggio”

A chi spetta il bonus Sicurezza?

Potranno usufruire delle detrazioni:

  • il proprietario dell’immobile
  • il familiare convivente nell’unione civile, more uxorio oppure i parenti entro il terzo grado e gli affini entro il secondo grado
  • il coniuge separato qualora sia assegnatario dell’immobile che è, invece, intestato all’altro coniuge
  • il titolare del diritto di godimento

Cosa è necessario dichiarare nello specifico?

Il primo requisito per recuperare il 50% delle spese effettuate per una ristrutturazione edilizia è che il pagamento sia tracciato e documentabile attraverso un bonifico bancario o postale “per detrazione fiscale”, come richiesto dall’Agenzia delle Entrate. Le informazioni obbligatorie da dichiarare sono le seguenti:

  • codice fiscale del soggetto pagante
  • codice fiscale o partita IVA di chi beneficia del pagamento
  • causale del versamento con indicati numero e data della fattura ed esplicita menzione che il pagamento viene effettuato ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 16 del d.p.r. 917/1986

Per i pagamenti effettuati in Home Banking ci sono già i bonifici “per detrazione fiscale” predisposti, se il pagamento si effettua allo sportello è necessario richiedere il bonifico “per detrazione fiscale” e fornire i dati richiesti.

Bisogna ricordarsi di conservare tutte le fatture ricevute dalla società che ha installato il sistema di allarme ed è per questo che occorre rivolgersi sempre a professionisti seri che offrano prodotti certificati in modo da non avere mai brutte sorprese!

Ulteriore beneficio previsto: IVA al 10% in caso di ristrutturazioni prima casa

Nelle ristrutturazioni edilizie si può usufruire anche dell’IVA agevolata al 10% invece che al 22% e nel caso di sistemi antifurto questo è un ulteriore vantaggio, per nulla banale visto che si parla di una spesa media che si aggira attorno ai 1500/2000€.

Facciamo un piccolo esempio preso da un caso reale: chi volesse acquistare, ad esempio, una centrale Axò con sistema Axeta per una spesa complessiva di 2000€ potrà recuperare ben 1000€ detraendo in 10 anni importi di 100€ direttamente nella dichiarazione dei redditi. La nostra azienda è a disposizione per qualunque chiarimento in merito, approfittane!

Compila il form qui sotto e sarai ricontattato senza impegno.

invia la richiesta e sarai contattato dai nostri commerciali


Azienda
Nome (*)
Cognome (*)
Indirizzo
CAP

Seleziona una regione:

Seleziona una provincia:

Seleziona un comune:

Telefono/Cell.
E-mail (*)
Settore di appartenenza (*)
Messaggio (*)
I campi contrassegnati con il simbolo (*) sono necessari per inviare il messaggio

privacy (*)

In applicazione del D. Lgs. 196/2003 riguardante la tutela dei dati personali, la informiamo che i dati che lei ci fornirà compilando il form saranno acquisiti da parte di
Axel srl con l'ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati. Tali dati saranno utilizzati per fini strettamente strumentali ad uno studio di mercato. Potrà in ogni caso esercitare i diritti a Lei spettanti ai sensi dell'art. 7 del D. Lgs. 196/2003. Cliccando il pulsante Invio, dichiaro di aver letto questo testo e di dare l'assenso al trattamento dei miei dati sulla base dell'informativa che precede.

Accetto